Montella a Livorno ci sarà

Vincenzo Montella recupera. C'era apprensione in casa blucerchiata per l'entità dell'infortunio dell'attaccante doriano che ieri, sorpresa positiva, è tornato ad allenarsi in gruppo segno che ha smaltito l'infiammazione al menisco esterno del ginocchio sinistro. Domenica, con tutta probabilità, sarà a disposizione di Mazzarri a cui, se tutto andrà bene in settimana, mancheranno solo Delvecchio e Cassano che continuano la loro preparazione personalizzata. Dubbi sulla presenza di Palombo che sta smaltendo i postumi di una polmonite e da ieri ha ripreso a correre.
Presente, invece, sulla linea difensiva a tre, Stefano Lucchini, già proiettato alla sfida del "Picchi": «Andiamo a trovare una squadra che ha ritrovato condizione e salute, oltre che punti - racconta il difensore -. Non sarà una passeggiata ma, insomma, è comunque una squadra alla nostra portata e non possiamo nasconderci. Si va per vincere». Tre punti a Livorno significherebbero dare una svolta ad una stagione partita tra alti e bassi e avere i numeri per competere in alte posizioni di classifica, «ma non farei calcoli a lungo raggio. Meglio ragionare di settimana in settimana- è cauto Lucchini-. Non possiamo farci trascinare dal risultato di ogni singola domenica. Io penso che questa squadra abbia subito il contraccolpo della eliminazione dalla Uefa, ma che ora abbia recuperato il suo percorso».
A Livorno la tifoseria della Samp sarà assente, è la seconda volta che succede quest'anno dopo la partita contro il Torino: «Sarà bruttissimo, come è stato brutto quello che è accaduto due settimane fa - commenta -. Per noi mancherà un punto di riferimento perché la tifoseria della Sampdoria sa regalarti qualcosa di speciale anche quando giochi fuori casa».
Intanto oggi alle 18 Claudio Bellucci e Vincenzo Montella saranno presenti al Sampdoria club Mugnaini di Rivarolo per ritirare il premio fedeltà ai colori blucerchiati. Bellucci sarà anche il testimonial della Sampdoria per la campagna regionale contro l'Aids che verrà presentata venerdì mattina in Regione.