Montella: «Alla Samp? Sarebbe il massimo»

(...) con altri quattrocentomila euro coprendo così i 2/3 dell'ingaggio. Facciamo due conti, alla fine l'ingaggio di Montella potrebbe costare alla Samp circa un milione. Bisogna soltanto aspettare la visita di controllo a cui si sottoporrà il giocatore, poi automaticamente un secondo dopo arriverà anche la firma sul contratto. In caso di ok, Montella dovrebbe aggregarsi nei primi giorni della prossima settimana alla truppa blucerchiata che oggi partirà per il ritiro di Moena.
Anche ieri è arrivata un altro indizio importante dall'amministratore delegato della Samp Beppe Marotta: «Montella è un giocatore da sempre legato alla Samp e che i tifosi ricordano con grande piacere. È normale immaginare la possibilità per la Samp di tesserare per la stagione futura il giocatore nel rispetto della società che ne detiene i diritti sportivi. È una trattativa che può decollare? Con Pradè sono amico e con la Roma siamo in ottimi rapporti - ha spiegato a Radio Centro Suono Sport -. Montella può essere stato oggetto di un confronto però di qui a dire che sia partita la trattativa... se non rimarcare che sentimentalmente è un giocatore che ci fa molto piacere avere».
Non solo Montella, però. La Samp è scatenata: ieri è ritornato Salvatore Foti che subito si è aggregato alla squadra, e potrebbe arrivare anche Michele Paolucci dalla Juve. L'attaccante sarebbe dovuto andare all'Udinese, ma non c'è stata l'intesa sull'ingaggio.