Montepaschi fuori dall’Eurolega, Mc Intyre non demolisce il Panathinaikos

Campioni d’Italia battuti 91-84 sul parquet di casa, il Panathinaikos ha chiuso così sul 3-1 la serie qualificandosi per la Final Four di Berlino (1-3 maggio). Buono l’ultimo quarto di Siena, la sconfitta è arrivata dalla brutta partenza del primo quarto, dalle incertezze del terzo e dal gran finale dove la squadra italiana non ha saputo reggere. Chiuso il primo quarto a meno 10 (28-18), il lento recupero è iniziato nel secondo. Mc Intyre scatenato, difesa sistemata, meno palle perse, greci meno sicuri: il tutto ha portato Siena al riposo con un meno 3 (47-44) pieno d’ottimismo, con Mc Intyre già con 22 punti nel bottino. Nel terzo quarto, Eze ha sbagliato la parità sul 55-54, i greci hanno ripreso quota (60-65). Gran finale con Siena scatenata e capace di andare finalmente in vantaggio (72-69 sorpasso con Mc Intyre). Eze(8 punti) con 4 stoppate e 5 rimbalzi poteva far la differenza, Sato ha riportato avanti Siena, poi il lento declino culminato in un meno 10. Fino al definitivo 91-84. Deludente Stonerook (6 punti). la differenza nelle bombe da tre: Montepaschi 7 su 23, Panathinikos 11 su 22. Siena più forte nel conto dei rimbalzi finali(37-26). Per i greci 19 punti di Drew Nicholas (5 su 7 da tre punti), 15 di Mike Batiste e 14 di Nikola Pekovic.
Risultati Eurolega: Tau Vitoria (Spa) - Barcellona (Spa) 63-84 (serie 2-2); Real Madrid (Spa) - Olympiakos Pireo (Gre) 75-78 (qualificato Pireo); Montepaschi Siena (Ita) - Panathinaikos (Gre) 84-91 (qual. Panathinaikos). In Eurocup Treviso sconfitta 85-79 da Vilnius.