Montepaschi lancia bond

L’attesa, peraltro scontata, di un aumento dei tassi Bce nella riunione di oggi, ha ulteriormente penalizzato le quotazioni dei titoli di Stato europei, con il Bund che a malapena ha tenuto quota 120. Prevalenti limature anche per i Btp di tutte le scadenze. Sempre vivace il mercato delle nuove emissioni, e questa volta è Montepaschi ad annunciare il lancio di un bond senior dell’ammontare di 500 milioni, a 7 anni, a tasso variabile. A sua volta Allianz ha lanciato un prestito perpetuo da 800 milioni, alla pari, con cedola secca del 5,375 per cento.