Monza, in fiamme un edificio del centro

Un incendio di notevoli proporzioni ha semidistrutto un edificio di tre piani in pieno centro a Monza e solo l’intervento di 14 mezzi dei vigili del fuoco ha consentito di circoscrivere le fiamme. L’allarme è stato lanciato da alcuni passanti che verso le 18 hanno visto le prime spirali di fumo uscire dal negozio di abbigliamento «Barbieri Outlet» in corso Milano. Viste le dimensioni dell’incendio sono state mobilitate forze dall’intera provincia fino ad arrivare appunto a una quindicina di mezzi. Sono stati chiusi ed evacuati una serie di negozi tra cui il fast food Mc Donald’s, un rivenditore Jaguar, che ha dovuto trasferire 50 vetture, e alcune camere dell’hotel Falcone invase dal fumo. I vigili urbani hanno anche provveduto a chiudere via Caduti del Lavoro, con cui incrocia via Milano, per gli accertamenti sul palazzo dove sono divampate le fiamme. Le fiamme sono state circoscritte solo verso le 21 anche se il lavoro dei pompieri è proseguito per l’intera notte per spegnere gli ultimi focolai. Sul posto diverse ambulanze inviate dal 118, anche se nessuno è rimasto ferito o intossicato.