Monza, le McLaren volano al pomeriggio

Al mattino le rosse davanti a tutti, ma nella seconda ora di prove libere è dominio di Alonso, seguito da Hamilton

Monza - McLaren davanti a tutti nella seconda sessione di prove libere disputate sul circuito di Monza, che domenica ospiterà il Gran Premio d’Italia di Formula 1. Il miglior tempo è stato realizzato dallo spagnolo Fernando Alonso, che in 1’22"386 ha stabilito anche la miglior prestazione di giornata. Alle sue spalle il compagno di squadra Lewis Hamilton, che in 1’23"209 ha preceduto la Renault di Giancarlo Fisichella (1’23"584), la Bmw Sauber del polacco Robert Kubica (1’23"599) e la Williams del tedesco Nico Rosberg (1’23"679). Molto lente le due Ferrari, che nella prima sessione avevano realizzato i due migliori riferimenti: il brasiliano Felipe Massa non è andato oltre il sesto posto (1’23"722), soltanto ottavo il finlandese Kimi Raikkonen (1’23"833). Undicesima la Toyota di Jarno Trulli. Domani alle 11 sono in programma le terze libere e alle 14 la sessione di qualifiche che deciderà l’ordine delle vetture sulla griglia di partenza.

Prima ora Ferrari Ferrari davanti a tutti nella prima sessione di prove libere del Gp d’Italia. Il finlandese Kimi Raikkonen è stato il più veloce in 1'22"446 e ha preceduto il brasiliano Felipe Massa (1'22"590). Alle spalle delle rosse, le McLaren-Mercedes dell’inglese Lewis Hamilton (1'22"618) e dello spagnolo Fernando Alonso (1'22"840). Giancarlo Fisichella, alla guida della Renault, ha ottenuto il settimo tempo (1'23"671). Decima la Toyota di Jarno Trulli (1'23"965), ultima la Toro Rosso di Vitantonio Liuzzi (1'25"762).