Moody’s abbassa il rating di Bank Austria

Moody’s ha abbassato il rating di solidità finanziaria di Unicredit Bank Austria (a D+ da C+), come pure la valutazione di lungo termine su debito e depositi (a A1 da Aa2) e il rating sui titoli privilegiati (a A3 da A1). L’outlook è negativo. Confermato invece il rating a breve termine sui depositi «prime-1». La decisione - spiega l’agenzia - riflette le aspettative secondo cui la recessione globale probabilmente avrà un impatto significativo e persistente sulla performance della banca, che trae i ricavi principalmente dall’Europa centro-orientale e pertanto deve confrontarsi con una crescente pressione su qualità degli asset, ratio, ricavi e utili. A Piazza Affari il titolo Unicredit ha chiuso in rialzo del 3,46% a 1,8 euro.