Moratoria per i debiti Aedes

Aedes ha sottoscritto accordi di moratoria, validi fino al 30 settembre 2008, con i principali istituti di credito esposti nei suoi confronti e per un ammontare pari al 95% dei crediti. Lo comunica, in una nota, la societĂ  attiva nella gestione di fondi e nello sviluppo immobiliare. Con questo accordo Aedes prosegue nel piano di riequilibrio finanziario, che prevede anche un aumento di capitale, compreso tra 150 e 200 milioni di euro, e la vendita di asset.