Moratti conferma Benitez "Piena fiducia nel tecnico Il suo progetto va avanti"

Il presidente nerazzurro bolla come "invenzioni" le indiscrezioni di stampa di un possibile esonero del tecnico spagnolo. "Non c'è nessuna decisione traumatica" dice il patron uscendo dalla sede della Saras

Milano - "Non c’è nessuna decisione traumatica, ho piena fiducia in Benitez il progetto va avanti". Lo ha detto il presidente dell’Inter, Massimo Moratti, uscendo dagli uffici della Saras, e definendo "invenzioni" le indiscrezioni riportate dalla stampa sul possibile esonero di Rafa Benitez da parte della società nerazzurra.

"Esonero? Invenzioni" "Lo avete inventato voi e l’ho letto sui giornali - ha risposto Moratti ai giornalisti che chiedevano se potesse essere una mattinata di decisioni importanti - non c’è proprio nessuna decisione traumatica, assolutamente. È un progetto che abbiamo scelto e va avanti, piena fiducia in Benitez come ho detto l’altro giorno. Ciò non toglie - ha aggiunto Moratti - che mi possa seccare dopo una partita come quella di domenica, ma questo non cambia i progetti della società nella maniera più assoluta". Ma è vero che ha pranzato con l’ex allenatore del Milan Leonardo? "Arrivederci" ha tagliato corto il presidente dell’Inter andandosene via e storcendo la bocca come a dire che si trattava di una notizia falsa.