Moratti e Fininvest nel fondo Scarlatti

Assicurazioni Generali

Generali ha concluso il collocamento di oltre il 30% del fondo immobiliare Scarlatti a investitori istituzionali italiani per un controvalore di 218 milioni. Si tratta del primo fondo di Generali Immobiliare Italia Sgr, con un patrimonio di 1,4 miliardi con una durata residua di 8 anni e mezzo e 66 immobili, destinati prevalentemente a uffici. Partner esclusivi per Generali nel fondo immobiliare Scarlatt sono 15 investitori italiani, che hanno rilevato più il 30% del fondo. Tra questi, secondo l’agenzia Radiocor, compaiono Fininvest, il gruppo Moratti, Regia (famiglia Benetton), Allianz-Ras, Sara assicurazioni (la compagnia dell’Aci cui Generali partecipa con il 14%) e la Cassa forense. Gli investitori si sono divisi la quota in modo non uniforme.