La Moratti fa il mister: «Cambio la formazione così la squadra sarà ancora più forte»

«Sono molto soddisfatta, ora la giunta è stabile» commenta il sindaco, Letizia Moratti, presentando la nuova squadra che la accompagnerà. Forza Italia ha due nuovi assessori e la delega al Bilancio, An non alza barricate. Le new entries azzurre sono Alan Rizzi allo Sport e Giacomo Beretta al Bilancio. Giovanni Terzi gestirà Commercio, Lavoro e guiderà il tavolo di coordinamento degli Eventi. Mascaretti fa un cambio in corsa dal Lavoro alle Periferie. All’assessore alla Cultura, Massimiliano Finazzer Flory, sono state assegnate le deleghe al Cinema. «Ho voluto valorizzare il consiglio comunale» è la filosofia illustrata dalla Moratti. Rizzi e Beretta arrivano dall’aula. «Non è stata una decisione facile, perché tutte le candidature erano molto valide» spiega la Moratti, consapevole di aver scontentato soprattutto il capogruppo di Forza Italia, Giulio Gallera. Insieme al giro di deleghe, arrivano anche i traslochi di ufficio. E il più fortunato sembra il debuttante Giacomo Beretta, che eredita gli storici locali della Ragioneria in piazza Scala.