La Moratti: Massari, lutto cittadino il giorno dei funerali

Il sindaco sul tassista ucciso: "Siamo vicini alla famiglia di Luca e rispettiamo tutte le scelte per quel che riguarda le
modalità e i tempi delle esequie. Ho proclamato con profondo dolore il lutto cittadino nel giorno dei funerali"

Il sindaco di Milano Letizia Moratti ha deciso di proclamare il lutto cittadino nel giorno in cui saranno celebrati i funerali di Luca Massari, il tassista vittima di una brutale aggressione per aver investito un cane e morto ieri dopo un mese di coma. «Siamo vicini alla famiglia di Luca - ha affermato Letizia Moratti - e rispettiamo tutte le scelte per quel che riguarda le modalità e i tempi delle esequie. Ho proclamato con profondo dolore il lutto cittadino nel giorno dei funerali». Letizia Moratti è tornata anche oggi a condannare l’aggressione risultata fatale per Luca Massari. «Un nostro concittadino - l’ha ricordato Letizia Moratti - morto mentre faceva il suo mestiere e stava svolgendo un servizio pubblico per la nostra città».