Moratti-Pisapia, tutte le regole del duello tv

Un altro colpo da sinistra, per Giuliano Pisapia, arriva da un politico non proprio vincente, quando si tratta di elezioni, il segretario nazionale del Pdci Oliviero Diliberto: «Pisapia può farcela - ha detto ieri - mi rivolgo ai giovani che guardano con simpatia al movimento di Grillo: non siamo tutti uguali, Pisapia è il cambiamento possibile contro il berlusconismo e la Moratti, non fatevi ingannare dal qualunquismo, ragionate con la vostra testa». Diliberto parla del comizio in Duomo di Beppe Grillo, che ha definito il candidato del centrosinistra «un signore vecchio che non ce la farà». «Un’analisi che, oltre ad essere un po’ volgare - dice Grillo - denuncia la totale mancanza di argomentazioni di Grillo contro Pisapia e il nuovo centrosinistra milanese - ha detto Diliberto - A Milano la sfida è aperta. Avete la possibilità di essere protagonisti di un cambiamento storico per Milano e l’Italia».