La Moratti: «Portiamo i Giochi a Milano»

Portare l’Olimpiade a Milano. Un sogno che conquista anche Letizia Moratti, candidata sindaco del centrodestra, reduce dal primo faccia a faccia televisivo con l’ex prefetto Bruno Ferrante. Ma la concorrenza delle grandi capitali è spietata e, come se non bastasse, si è aggiunto anche il derby casalingo con Roma. E di Olimpiade la Moratti ne ha parlato ieri mattina, occasione: l’incontro della lady ministra con il presidente di Assolombarda e i componenti del consiglio direttivo nella sede di via Pantano. Piatto forte del menù la candidatura per una Milano a cinque cerchi.
«È assolutamente necessario - spiega la Moratti al termine dell’incontro - il coinvolgimento di tutti. L’impegno del Comune non è sufficiente e per questo ho chiesto ad Assolombarda un forte coinvolgimento per riuscire a portare qui un evento così importante per lo sviluppo della città». Nel frattempo ci potrebbe essere una tappa intermedia: «Importante anche il tentativo di aggiudicarci l’Expo del 2012».