Il Morellone di Ascoli Piceno

Piceno in festa a Ripatransone, antico borgo in provincia di Ascoli colmo di storia pontificia, scenario d'incontro tra vini del territorio e grande cucina con uno chef d'eccezione, Philippe Leveille, due stelle Michelin del Miramonti L'Altro a Concesio (Brescia), 030.2751063. Occasione, l'inaugurazione dell'impianto strutturale dell'azienda Le Caniette, 0735.9200, un occhio verso il mare, la messa in opera di un dialogo con la natura tra vigne, vecchia costruzione e colline a degradare sull'Adriatico grazie a Giovanni e Luigino Vagnoni, produttori tra i più stimati, che Veronelli avrebbe definito I Signori dell'autoctono riferendosi ai loro vini: il Nero di Vite (50 Montepulciano, 50 Sangiovese), il Morellone (70 Montepulciano, 30 Sangiovese), il Lucrezia (Passerina in purezza), fino al Non sono Gaia non sono Lucrezia, un Pecorino al 100 per cento.