Moretti fa pubblicità al suo film (e alla Sacher) con lo spot di «Habemus Papam» nei cinema

A sorpresa un minuto del film di Nanni Moretti «Habemus Papam» si può già vedere nelle sale in cui è proiettato il film israeliano «Il responsabile delle risorse umane» di Eran Riklis, distribuito dalla Sacher e candidato da Israele all’Oscar straniero.Non si tratta del trailer, ma solo di una clip dalla nuova pellicola, accompagnata dalle note di «Todo Cambia» di Mercedes Sosa. Ambientato ai giorni nostri, «Habemus Papam» racconta la storia di un Papa (Michel Piccoli) incapace di sostenere il peso dell’investitura.