Morgan Stanley cala l’utile

Morgan Stanley ha riportato nel terzo trimestre utili netti in ribasso dell’83% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, e dell’84% rispetto al trimestre precedente. I profitti si sono attestati così a 144 milioni di dollari, o 13 centesimi per azione, contro i 76 centesimi del terzo del 2004 e gli 86 centesimi del secondo trimestre del 2005. Il risultato di bilancio è comprensivo di un onere al netto delle tasse di un miliardo di dollari, relativo alla vendita della divisione leasing degli aerei.