Morissette, suoni dal mondo per raccontare il nostro tempo

Ritorna Alanis Morissette. Vivaddio: la brava cantautrice canadese si proclama «cittadina del pianeta» e arricchisce di inflessioni europee la sua vena compositiva. S'avvertono in controluce echi della chanson d'Oltralpe, colori mediterranei, atmosfere celtiche che ampliano la gamma cromatica e i lessici morisettiani debordando giustamente nei testi, ma restando tuttavia sul piano delle pennellate aggiuntive: senza cioè snaturare lo stile di questa singolare artista, a suo tempo scoperta da Madonna della quale peraltro è la perfetta antitesi. Esemplare il canto, con le sue cadenze ora sardoniche, ora amare, ora allarmate, che definiscono guasti, sgomenti e violenze del nostro tempo.

Alanis Morissette Flavors of entanglement (Warner)