È morta Giorgia, la bimba abbandonata

Non ce l’ha fatta Giorgia, le neonata che nei giorni scorsi era stata trovata abbandonata ai bordi di una strada in provincia di Bergamo. La bimba è morta alle 21.15 di ieri sera per le complicazioni dell’intervento chirurgico al cuore cui era stata sottoposta ieri mattina. La piccola è stata sottoposta a un’operazione molto delicata durata sei ore per tentare di correggere una patologia cardiaca complessa. L’intervento era stato dichiarato tecnicamente ben riuscito e Giorgia era stata ricoverata in terapia intensiva pediatrica. Nelle ore successive il peggioramento fino alla morte. Intanto ieri il Comune di Osio Sotto (dove la bimba era stata trovata) aveva aperto un conto corrente per raccogliere offerte per poter proseguire le cure e l’assistenza alla piccola e l’ufficio anagrafe aveva avviato una procedura per assegnarle un cognome.