Morta Jenny Tamburi, icona dei film erotici

da Roma

È stata una delle icone del cinema erotico-soft degli anni Settanta. Jenny Tamburi, il cui vero nome è Luciana Della Robbia, è morta a 53 anni uccisa da un male incurabile. L'attrice fu al fianco di Johnny Dorelli nel fortunato musical Aggiungi un posto a tavola con la regia di Gino Landi. Il suo esordio nel cinema avvenne con Ugo Tognazzi nel lungometraggio Splendori e miserie di Madame Royale del 1970. Negli anni in cui imperversava la commedia boccaccesca frequentata da Edwige Fenech, Annamaria Rizzoli e Nadia Cassini, anche Jenny Tamburi si ritaglio uno spazio. Ma senza raggiungere il successo e le gratificazioni delle colleghe. Fra i suoi film più noti Melodrammore - E vissero felici e contenti del '78 con Enrico Montesano e Amedeo Nazzari, scritto da Maurizio Costanzo, Giovannino del '76 con Christian De Sica, Peccati di famiglia del '75 con Michele Placido e Liquirizia (1979), diretto da Salvatore Samperi.
Ultimamente, da quando si è ritirata dalla scena, Jenny Tamburi si era dedicata alla attività di manager nel mondo dello spettacolo e alla direzione di casting per sceneggiati scegliendo, tra l'altro, gli attori del serial Tv Incantesimo.