Morti bianche, 3 operai travolti da un tir sull'A1 Un morto e due feriti

Tre operai sono stati travolti da
un camion mentre stavano lavorando, la scorsa notte, in un cantiere
sulla A1 Milano-Napoli, tra Chiusi e Valdichiana: uno è morto,
gli altri due sono molto gravi

Firenze- Tre operai sono stati travolti da un camion mentre stavano lavorando, la scorsa notte, in un cantiere sulla A1 Milano-Napoli, tra Chiusi e Valdichiana: uno è morto, gli altri due sono molto gravi.

Il tragico incidente I tre operai sono dipendenti della ditta Fau. Secondo una nota di Autostrade per l’Italia, l’operaio morto, nel momento dell’incidente, si trovava a bordo di un furgone "a protezione di un cantiere mobile regolarmente segnalato: il veicolo è stato tamponato da un mezzo pesante".

Accertamenti sulle cause Le cause dell’incidente sono in corso di accertamento, ma sono probabilmente da imputare all’eccessiva velocità e alla distrazione. Autostrade per l’Italia, sottolinea la nota, «profondamente colpita dal doloroso evento, esprime il proprio cordoglio alla famiglia e ai compagni di lavoro».