Morto a 81 anni Dennis Weaver recitò in «Duel»

L’attore Dennis Weaver, protagonista del film d’esordio di Steven Spielbgerg Duel, è morto in Colorado. Aveva 81 anni e da tempo era malato di cancro. Weaver era stato scelto da Spielberg nel 1971 per il ruolo del guidatore di un’auto che viene inseguito per tutto il film da un misterioso camionista. Ma Weaver era noto al pubblico americano soprattutto per due serie televisive. In McCloud aveva dato vita, tra il 1970 e il 1977, al poliziotto del New Mexico Sam McCloud che risolveva crimini a New York usando i metodi del Far West (andando a cavallo, tra l’altro, per le strade intasate di traffico di Manhattan). Nella serie Gunsmoke, andata in onda per nove anni dal 1955, aveva interpretato il vice-poliziotto stupidotto Chester.