Morto il baritono David Ohanesian

Il grande baritono romeno David Ohanesian, magistrale interprete dell’«Edipo» di George Enescu, è morto all’età di 80 anni a Bucarest. Eclettico e prolifico, Ohanesian è stato il protagonista di oltre duemila spettacoli, debuttando nel 1958 come primo solista dell’Opera di Bucarest. Tra il 1968 e il ’77 cantò all’Opera di Amburgo, esibendosi al fianco di alcuni tra i più famosi cantanti lirici degli ultimi decenni: Luciano Pavarotti, Tatiana Troyanos, Mirella Freni, Gwineth Jones, Nicolai Gedda, Carlo Bergozi, Herman Prey, Montserrat Caballè e Peter Schreier.