Morto Barretto re dei tamburi

Ray Barretto, uno dei più famosi percussionisti di latin jazz, è morto ad Hackensack nel New Jersey, a 76 anni. Il musicista aveva subito l'impianto di un bypass coronarico dopo essere stato colpito da una polmonite. Lo hanno annunciato i suoi familiari. Più volte premiato col Grammy, Barretto era stato nominato da pochi giorni Jazz Master dall'Accademia delle Arti americane. Ha suonato per anni con Tito Puente, oltre a registrare con giganti quali Cannonball Adderley e Dizzy Gillespie.