Morto Egues, re del cha cha cha

Il musicista cubano Richard Egues, uno degli artisti più importanti dell’isola governata da Fidel Castro, ed ex membro dell’Orchestra Aragon, è morto all’Avana all’età di 82 anni dopo una lunga malattia. Richard Egues, pianista, flautista, compositore e arrangiatore, era nato a Santa Clara, nel centro di Cuba, il 26 ottobre 1924. Anche compositore di numerosi successi, lavorò in varie orchestre prima di unirsi nel 1953 all’Aragon. A partire dalla sua entrata diede un’impronta inconfondibile per il suo modo di suonare il flauto e insieme con il violinista e direttore Rafael Lay fece dell’orchestra la regina del cha cha cha dell’Avana.