È morto Gianni Radici

L'industriale bergamasco Gianni Radici si è spento ieri nella sua abitazione di Leffe: aveva 81 anni ed era malato da tempo. Aveva fondato Radici Group, oggi un gruppo multinazionale leader nel settore tessile, presente in 15 Paesi, e tra le realtà chimiche italiane più attive a livello internazionale. Nel 1990 era stato nominato Cavaliere del lavoro. Negli ultimi anni aveva progressivamente lasciato la gestione delle attività ai tre figli, Maurizio, Angelo e Paolo, mantenendo la carica di presidente onorario.