Morto il ragazzino di «Lassie»

L'attore americano Billy Hughes Jr., ragazzino di tanti popolari telefilm, è morto all'età di 57 anni. Il decesso è avvenuto durante il sonno mentre si trovava in visita alla cittadina di Alma, nell'Arkansas. Negli anni Sessanta Hughes è apparso in una cinquantina di telefilm, per proseguire nel decennio successivo la carriera di attore cinematografico.
La sua fama è tuttavia legata al ruolo di Billy Joe nel telefilm rimasto nel cuore dei ragazzini della generazione Sessanta-Settanta Lassie, dove il protagonista è un cane collie dalla straordinaria intelligenza e dal grande coraggio, sempre pronto a salvare i suoi padroni da situazioni pericolose. Hughes ha interpretato la serie Lassie dal 1961 al 1964. Altri telefilm dove l'attore ha recitato da ragazzino sono stati Dottor Kildare, I detectives, Ben Casey e General Ospital.
Hughes ha interpretato una ventina di film concludendo la sua carriera nel 1978 con la pellicola Convoy-Trincea d'asfalto del regista Sam Peckinpah.