Morto Raimon Panikkar, un filosofo fra Cristo, induismo e Buddha

È morto a 91 anni nella sua casa di Tavartet (Barcellona) il teologo e filosofo catalano Raimon Panikkar. Nato a Barcellona da madre catalana cattolica e da un industriale indiano, era noto per la sua trattazione dei temi cristologici e relativi al dialogo fra le religioni cattolica, induista e buddhista. Ordinato sacerdote nel ’46, entrò nell’Opus Dei, che successivamente abbandonò. «Sono andato cristiano, mi sono scoperto indiano e torno buddhista, senza aver smesso di essere cristiano», era solito ripetere.