È morto il senatore Rizzi Il cordoglio di Ciampi

È morto ieri pomeriggio a Milano il senatore di Forza Italia Enrico Rizzi. Da mesi era affetto da un male incurabile. Rizzi, che era vicepresidente del gruppo azzurro, si è spento nella sua casa e lascia la moglie e due figli. Aveva 75 anni. Il Senato ha osservato un minuto di silenzio per ricordarlo. Il presidente della Repubblica e quelli di Camera e Senato hanno espresso il loro cordoglio alla famiglia. Nel messaggio inviato alla famiglia, Carlo Azeglio Ciampi ha ricordato di Rizzi «la lunga militanza politica ed il generoso impegno civile». «Lo conoscevo bene come collega e come padre del consigliere Alan Christian, lo stimavo molto per le sue alte qualità», ha detto il vicesindaco Riccardo De Corato. I funerali si svolgeranno venerdì alle 11 nella chiesa di San Francesco al Fopponino in via Paolo Giovio. La camera ardente sarà allestita in prefettura.