Morto Volkoff, autore anti-Urss

Lo scrittore Vladimir Volkoff è morto a 72 anni nella sua casa del Perigord (Francia meridionale). Conquistò fama presso il grande pubblico francese nel ’79 col romanzo di spionaggio Le retournement, tradotto in italiano da Bompiani con il titolo Il voltafaccia. La sua popolarità internazionale è legata al romanzo Il montaggio (1983). Il libro racconta l’opera di disinformazione del regime comunista in Urss. Il tema della propaganda sovietica fu uno dei temi ricorrenti della produzione dello scrittore che era nato a Parigi da una famiglia di «russi bianchi» emigrata in Francia al tempo della Rivoluzione d’ottobre.