Morto Zagatti, fedelissimo rossonero Vinse 4 scudetti, fu anche vice di Rocco

Il Milan e il calcio italiano sono in lutto per la scomparsa di Francesco Zagatti, che fu una bandiera rossonera negli anni Cinquanta-Sessanta e poi anche tecnico (in panchina con Rocco DT nel campionato ’76-77) e osservatore. Una vita legata al Milan, di cui Zagatti fu anche capitano dopo Liedholm e prima di Cesare Maldini. Torinese di Venaria Reale, 76 anni, terzino di grande temperamento, giocò in rossonero dal 1951 al 1963 (252 partite tra campionato e coppe) vincendo quattro scudetti. Fece anche parte della rosa del Milan che conquistò la prima coppa Campioni nel ’63.