Mosca: «Ogni anno 330 morti a Roma»

«La sicurezza stradale è una questione sociale. Ci sono troppi morti e troppi feriti. Solo a Roma ogni anno muoiono più di 330 persone, molti di questi sono ragazzi. Ogni anno, ci sono 35.000 feriti. Per incidenti stradali muoiono nel mondo ogni anno più di 3 milioni di persone, quasi come l’intera città di Roma». È quanto ha denunciato il prefetto Mosca nella parrocchia di santa Maria Mediatrice, durante il suo intervento nel corso di una premiazione dei bambini che hanno partecipato al concorso sulla sicurezza stradale organizzato dall’Associazione familiari vittime della strada.