Mosca, una passeggera inscena balletti sexy E il comandante decide di non far partire il volo

Un aereo della British Airways in volo sulla rotta Mosca-Londra è stato costretto a rientrare all’aeroporto di Domodedovo a causa di un’esuberante passeggera trentanovenne che ha inscenato "danze erotiche"

Mosca - Un aereo della British Airways in volo sulla rotta Mosca-Londra è stato costretto a rientrare all’aeroporto di Domodedovo a causa di un’esuberante passeggera trentanovenne che ha inscenato "danze erotiche" a bordo del velivolo, importunando gli altri passeggeri. L’ha annunciato oggi la polizia dei trasporti russa. L’equipaggio, 15 minuti dopo il decollo, è stato costretto ad annunciare il rientro nell’aeroporto internazionale della capitale russa, a causa del comportamento "inadeguato" di una passeggera. La donna, originaria della città di Altemievsk in Tatarstan, "era in stato d’ebbrezza, importunava i passeggeri, toglieva loro gli occhiali e faceva danze erotiche", ha spiegato un rappresentante della polizia. All’aeroporto è stata interrogata e portata in ospedale "per esami".