Da Moschino Chip and Chic alla frutta

Frutta e verdura meravigliosamente esposta nei banchi del mercato: ecco la messa in scena della collezione Moschino Cheap and Chic che ieri sera con una divertente sfilata ha inneggiato a una moda sana in un corpo sano. Fra ingenuità e ironia la collezione ha declinato una bella serie di primizie: l'abito fragola con jais neri applicati sul fucsia, l'abito sole in un giallo caldissimo, l'abito mare e quello arcobaleno con i colori della bandiera della pace, l'abito mela che toglie il medico di torno. C'erano anche un delizioso trench chiuso da bottoni carota, peperoncino e aglio e scarpe con zeppa e cinturino a forchetta piuttosto che con prato e margherite. Insomma un inno al beauty-food che combatte l'insana magrezza imposta dalla dittatura dell'immagine.