La mossa di Rutelli non sarà una trappola?

Un orologio fermo segna l'ora esatta due volte nelle ventiquattr'ore. L'importante è non confondere e sapere che l'orologio è fermo e l'orario letto nel rimanente tempo, è fasullo.
L'ineffabile on. Rutelli, con la sua presa di posizione anti Prodi, sembra il detto orologio quando segna l'ora esatta, nel senso che pare abbia azzeccato l'azione buona, ma visti i comportamenti soliti non c'è da fidarsi. E soprattutto considerare che a fronte di questa sua presa d distanza da Prodi e dall'unione non si nasconda una trappola intesa ad intercettare quegli eventuali dissenzienti della CdL che non sono però disponibili a finire nelle braccia di Diliberto e Bertinotti. Timeo Danaos et dona ferentes.