Mostra aperta fino a settembre

È stata prorogata fino all'11 settembre la mostra «AnniCinquanta -la nascita della creatività italiana», promossa da Comune di Milano, Regione Lombardia, Fondazione Corriere della Sera, Ferrovie dello Stato e Rai, con il sostegno di RasBank e Bormioli Rocco, manifestazione è stata allestita nelle sale del Palazzo Reale. La chiusura della mostra era inizialmente prevista per il 3 luglio, ma è stata posticipata a causa del grande afflusso di visitatori: infatti, sono stati oltre 120.000 nei tre mesi di allestimento, i visitatori giunti a Palazzo Reale per ammirare le oltre settecento opere in mostra, che spaziano dagli oggetti di designa agli abiti di stilisti, dalle immagini storiche del cinema a quelle della televisione di «quei favolosi anni Cinquanta».