In mostra alla Camera il Caravaggio restaurato

Fini presenta l'Adorazione dei pastori recuperata. Proveniente dal museo Regionale di Messina, sarà visitabile a Montecitorio dall'11 al 14 febbraio

Un altro capolavoro di Caravaggio riportato all'antico splendore. È stato completato il restauro dell'Adorazione dei pastori che verrà presentata giovedì prossimo, l'11 febbraio, alle 11, presso la Sala della Lupa di Palazzo Montecitorio. Introdurrà l'iniziativa, il presidente della Camera, Gianfranco Fini e interverranno il Ministro dei Beni e le Attività culturali Sandro Bondi, il Presidente della Regione Sicilia Raffaele Lombardo, Stefano Parisi amministratore delegato di Fastweb, Gioacchino Barbera, direttore del Museo Regionale di Messina, le restauratrici Valeria Merlini e Daniela Storti. Chiuderà la presentazione il vicepresidente della Camera, Maurizio Lupi.
L'opera sarà esposta al pubblico presso la Sala Aldo Moro dall'11 al 14 febbraio. Orari d'ingresso (gratuito, da Piazza Montecitorio): giovedì 11 febbraio dalle 14 alle 19 (ultimo ingresso alle 18,30); venerdì 12 dalle 10 alle 19 (ultimo ingresso ore 18,30); sabato 13 e domenica 14, dalle 10 alle 14 (ultimo ingresso ore 13,30).
Dal mese di ottobre a gennaio, la Camera dei deputati ha ospitato i lavori di restauro del dipinto di Caravaggio. L'opera, giunta a Montecitorio dal Museo Regionale di Messina, è stata restaurata da Valeria Merlini e Daniela Storti, sotto la direzione di Gioacchino Barbera e l'Istituto Superiore per la Conservazione e il Restauro grazie al contributo di Fastweb. L'Adorazione dei pastori è stato restaurato nei locali del Punto Camera di Piazza del Parlamento e i lavori sono stati aperti al pubblico il mercoledì e il venerdì dalle 15 alle 17. I visitatori in questo periodo sono stati circa 5mila, mentre gli accessi alle sezioni dedicate a «Caravaggio Restauro Aperto» sul portale Fastweb sono stati oltre 60mila.