In mostra l’Autoritratto di Johann Kupezky

Da oggi fino al 9 settembre, la ventunesima edizione di Brera mai vista sarà dedicata all’Autoritratto di Johann Kupezky. L’artista, di origine boema, dipinse il quadro sul finire del 1706.
L’opera entrò a far parte delle collezioni della Pinacoteca nel secondo decennio dell’Ottocento grazie a Gaetano Cattaneo, che lo acquistò per accrescere la raccolta di ritratti di pittori intrapresa a Brera dall’allora direttore Giuseppe Bossi. L’iniziativa è realizzata grazie al sostegno di Intesa San Paolo.