La mostra "The New Italian Design Reloaded" al Triennale Design Museum

In attesa della trasferta del prossimo ottobre a Istanbul, l'esposizione milanese offre una panoramica della creatività italiana contemporanea

Triennale Design Museum di viale Alemagna 6, a Milano, presenta negli spazi del Mini&Triennale CreativeSet "The New Italian Design Reloaded", aggiornamento al 2010 dell'omonima mostra del 2007. In vista della trasferta a Istanbul in programma per il prossimo ottobre 2010, il museo offre l'anteprima di una selezione di nuovi progetti che vanno ad arricchire, aggiornandola, la precedente versione espositiva.
Triennale Design Museum porta così avanti un percorso di analisi, valorizzazione e promozione della nuova creatività italiana, che, iniziato nel 2007 proprio con il censimento e la mostra The New Italian Design, è poi proseguito con il progetto Prime Cup, la mostra Spaghetti Grafica 2 e i due cicli di mostre del CreativeSet dedicati al nuovo design italiano contemporaneo.
The New Italian Design documenta le trasformazioni del design contemporaneo: emerge un panorama ricco e variegato, che non si limita al furniture design, ma abbraccia nuove forme di comunicazione, dal food al web design, dal fashion al textile design, dal design del gioiello alla grafica e alla multimedialità fino ai complementi d'arredo e all'oggettistica. Gli oggetti esposti spaziano da autoproduzioni a produzioni in grande serie, da oggetti artistici a altri prettamente industriali.
Nuovi progetti di Giorgio Biscaro, Carmine Deganello, Marco De Santi, Riccardo Furlanetto, Gionata Gatto, Francesca Lanzavecchia e Hunn Wai, Concetta Lorenzo, Emanuele Magini, Marama, Chiara Moreschi, Angela Ponzini, Brian Sironi, Studio Ghigos, Vittorio Venezia.
Triennale di Milano e Triennale Design Museum sono aperti al pubblico per tutto agosto, con ingresso gratuito, anche la domenica di Ferragosto, con gli orari consueti: martedì-domenica 10.30-20.30, giovedì-venerdì 10.30-23.00, chiuso il lunedì. Info: www.triennaledesignmuseum.it.