In mostra tutto quanto serve a costruire

Torna in Fiera la seconda edizione di «Restructura Genova», il salone dedicato al mondo della costruzione e ristrutturazione edilizia: l'appuntamento è dal 19 al 22 aprile nell'atrio d'onore e al piano superiore del Padiglione C. La manifestazione - che rinnova la collaborazione tra Promotor International e Fiera di Genova - attraverso il coinvolgimento di architetti, studi di progettazione, imprese di costruzione, diventa occasione per presentare prodotti, tecniche e servizi a muratori, idraulici, impiantisti ed elettricisti, ossia tutti coloro che lavorano nell'edilizia. Allo stesso tempo punta, anche e soprattutto, a proporre le ultime novità ai proprietari di immobili che hanno intenzione di ristrutturare casa o lo stanno già facendo. La novità di quest'anno è infatti l'ampia panoramica, presentata ai consumatori finali sulle ultime innovazioni e soluzioni nel campo edile. «Il settore delle ristrutturazioni a Genova ha registrato un sensibile aumento - spiega Giuseppe Garri responsabile commerciale della Promotor International -. Il trend degli investimenti in opere di rinnovo residenziale è positivo; il capoluogo ligure è infatti la quinta città in Italia per residenti che chiedono riduzioni fiscali per la ristrutturazione di case. Questo significa che i genovesi stanno investendo molto nel settore. Abbiamo cercato di creare un osservatorio privilegiato di analisi e approfondimento per tutti i visitatori».
L'edizione 2007 punta dunque al coinvolgimento di pubblico e operatori della Liguria, basso Piemonte, alta Toscana e della vicina Costa Azzurra. Come tradizione, la manifestazione si articolerà in tre aree: la prima Restructura «Consumer» è destinata alle aziende che operano nel settore delle finiture, servizi, recupero, restauro e decorazione; la seconda Restructura «Professional», è l'area dove gli addetti ai lavori troveranno le novità nell'ambito di hardware e software in tema di impiantistica, materiali da costruzione, servizi specifici per la professione e bioedilizia. Il terzo settore è invece dedicato alle macchine e alle attrezzature del cantiere. Il Salone presenterà inoltre un articolato calendario di convegni dedicato soprattutto agli operatori economici; verranno affrontati temi connessi al mondo del recupero, ristrutturazione e restauro, ma anche sicurezza, fiscalità e legislazione. «Restructura si pone al centro di un programma efficace e funzionale - aggiunge Paolo Lombardi, presidente di Fiera Genova -, che tutela e valorizza il patrimonio edilizio-residenziale dell'intera regione e rappresenta per la città un'ulteriore occasione di visibilità». Orari di apertura: tutti i giorni dalle 10 alle 20. L'ingresso è libero.