Mostre scontate e scatti d’amore a Palazzo Marino

Una domenica interamente dedicata alla festa di San Valentino, patrono degli innamorati. La propone l’amministrazione comunale, con iniziative che coinvolgono Palazzo Marino, piazza Duomo, ma anche i musei del capoluogo. Oggi, la «casa dei milanesi» si trasformerà, per la prima volta, in un set fotografico, ospitando in sala Alessi «Scatti d’amore». Dalle ore 11 alle 19, il fotografo Marco Glaviano sarà a Palazzo per immortalare le coppie che vorranno partecipare all’evento. La stampa dell’immagine sarà donata alla coppia. Alle ore 17, il sindaco Letizia Moratti sarà anche lei in sala Alessi per uno «scatto». Durante l’intera giornata, in piazza Duomo, i ragazzi saranno protagonisti di «LiveMi», sulla «scala musicale» che sale dalla fermata della linea rossa della metro. I giovani saranno invitati a suonare con i piedi note dedicate al partner. L’iniziativa, cui parteciperà Red Ronnie, ideatore e direttore artistico di «LiveMi», è rivolta anche a musicisti dilettanti e professionisti, studenti del conservatorio e pianisti emergenti. In mattinata e nel primo pomeriggio le prove poi, dalle 16, via libera alle esibizioni. Il Comune aderisce all’iniziativa «Innamorati dell’arte» del ministero per i Beni e le Attività Culturali, promuovendo una serie di agevolazioni per le coppie che decideranno di trascorrere il giorno di San Valentino all’insegna dell’arte. Le coppie avranno la possibilità di vincere su estrazione 100 biglietti, messi a disposizione dal settore Spettacolo del Comune, per partecipare a una delle rappresentazioni in programma nei teatri milanesi. La consegna dei premi avverrà giovedì 18 febbraio, alle ore 18, a Palazzo Litta in corso Magenta 24. Ma «Innamorati dell’arte» arriva anche nei musei. Oggi ogni coppia avrà diritto a un ingresso gratuito nei musei civici e non solo: a Palazzo Reale, Museo di Storia Naturale, Castello Sforzesco, Palazzo della Ragione, Museo Archeologico e Museo del Risorgimento, ma anche Brera e Cenacolo Vinciano (per quest’ultimo prenotazione obbligatoria: 02-92800360).