MOSTRE

Un ricchissimo programma di spettacoli per i prossimi mesi: da Fossati, al Goa Boa fino a Carmen Consoli e all’umorismo di Rossi

Nell'ambito degli eventi collaterali della mostra «Gli ori degli Akan. Gioielli e spiritualità da un antico regno africano» (fino al 18 giugno), il Museo delle Culture del Mondo a Castello d'Albertis di Genova ospita l'incontro di approfondimento «Bare dell'altro mondo. Arte contemporanea del Ghana», a cura di Silvia Forni, docente presso l'Università di Torino. L'incontro si svolgerà domani, dalle ore 17 alle 19. I funerali delle popolazioni costiere del Ghana si svolgono attraverso lunghi rituali che sanciscono il passaggio dell'individuo dal mondo dei vivi all'aldilà. Celebrare la morte è un rito fondamentale per assicurare il passaggio felice del defunto nel mondo degli antenati senza interrompere quei legami vitali che lo legano alla famiglia.