Un mostro-serpente striscia lungo l'età vittoriana

Strange News Out of Essex, strane notizie dall'Essex. Così un volantino del 1669, che allertava gli abitanti di Henham-on-the-Mount: in giro c'era un serpente, una bestiaccia viscida e letale. Un flagello divino. Due secoli dopo, una donna poco vittoriana, Cora Seaborne, giovane vedova (quasi) allegra, si dedica alla sua passione: i fossili. Nell'Essex, dove la gente è spaventata da un serpente che spunta dalle acque del Blackwater, e che lei vorrebbe portare come trofeo al British Museum. Romanzo storico, che tocca scienza, politica e amore, molto elogiato dalla critica inglese.

Eleonora Barbieri