Moto Capelli (Ancma) «Bonus indispensabili»

Confindustria Ancma auspica che il governo, nei prossimi giorni, decida di sostenere le vendite di veicoli a due ruote anche nel 2010. Sul tavolo del ministero dello Sviluppo economico c’è il fascicolo presentato dal presidente dell’associazione, Corrado Capelli, contenente la proposta di uno schema di agevolazioni all’acquisto che hanno lo scopo di valorizzare i veicoli tecnologicamente più avanzati e quindi meno inquinanti, e con dispositivi di sicurezza più efficaci. «Uno sconto del 15% sul listino - dichiara Capelli - con un tetto massimo da definirsi, consentirebbe di riequilibrare le misure di sostegno, ampliando anche il target delle moto incentivabili fino a 70 kW. Se si vogliono mantenere i volumi di fatturato e occupazione dell’industria delle 2 ruote, è indispensabile non far mancare ai consumatori gli incentivi anche nel 2010».