Moto e ciclomotori circolano senza pagare Restano fermi i mezzi vietati dalla Regione

Buone notizie, anzi ottime per i centauri milanesi ma anche per chi viaggia sui ciclomotori e in scooter. Moto, motorini, scooter, ciclomotori, in generale tutte le due ruote potranno, dal 2 gennaio prossimo, entrare liberamente nella Cerchia dei Bastioni senza dover pagare nessun tipo di tariffa. Le due ruote, infatti, sono esentate dal provvedimento antismog.
Cilindrata, cavalli, targa per il trasporto di persone, non contano, i centauri possono dormire sonni tranquilli e scorrazzare per il centro con il sorriso sulle labbra.
Le uniche due ruote che non potranno circolare sono quelle già bandite con il provvedimento anti smog della Regione: ciclomotori e moto a due tempi pre Euro non possono circolare in città, non solo nella Cerchia dei Bastioni, ma in tutta la città, dalle 7,30 alle 19,30 di tutti i giorni feriali (fino al 15 aprile 2008) come stabilisce la delibera regionale 5291 del 2/08/2007.
Sono esentati dal pagamento del ticket di ingresso anche tutti i veicoli alimentati a Gpl, e metano, i veicoli elettrici e quelli ibridi.