Moto Gp: Pedrosa beffa tutti, Valentino secondo

Lo spagnolo della Honda si impone di forza sulla pista di casa. Sugli altri due gradini del podio due Yamaha: secondo è
giunto Valentino Rossi, terzo Jorge Lorenzo. Male la Ducati: stoner fa due dritti e finisce undicesimo

Jerez de la Frontera - Dani Pedrosa (Honda) ha vinto il gp di Spagna di motociclismo, classe MotoGp. Sugli altri due gradini del podio altrettante Yamaha: secondo è giunto Valentino Rossi, terzo l'altro spagnolo Jorge Lorenzo. Solo undicesimo il campione del mondo in carica, Casey Stoner, su Ducati che, partito bene, ha compiuto due errori facendo due lounghi che l'hanno relegato indietro nonostante i tentativi di recupero. Male anche le altre Ducati

250 Il finlandese Mika Kallio (KTM) ha vinto nella classe 250 cc. Secondo è giunto l'italiano Mattia Pasini (Aprilia), terzo il giapponese Yuki Takahashi (Honda).

125 Simone Corsi, con l'Aprilia, ha vinto nella classe 125 cc. Il pilota romano ha preceduto lo spagnolo e compagno di team Nicolas Terol. Terzo il britannico Bradley Smith, anche lui con l'Aprilia. Il campione del mondo in carica, l'ungherese Gabor Talmacsi (Aprilia), si è ritirato per un guasto meccanico al terzo giro.