Moto Gp, Rossi vola nei test con le nuove gomme Michelin

I test MotoGp proseguono in Malesia. Dalla prossima settimana tutti in Qatar per le prove ufficiali. Il sette volte
campione del mondo mostra di essere sempre più a proprio agio sulla Yamaha M1 800 cc

Sepang - Valentino Rossi ha ottenuto il miglior tempo nella seconda giornata dei test della MotoGp a Sepang. Ad ogni giro il 7 volte campione del mondo mostra di essere sempre più a proprio agio sulla Yamaha M1 800 cc. Dietro Valentino il compagno di squadra Colin Edwards. Randy de Puniet ha ottenuto il terzo tempo sulla Kawasaki Ninja ZX-RR800. I test MotoGp proseguono in Malesia. Dalla prossima settimana tutti in Qatar per le prove ufficiali.
«Abbiamo provato alcune gomme nuove della Michelin, sia anteriori che posteriori. Non abbiamo registrato particolari miglioramenti all'anteriore rispetto agli ultimi test. Dietro invece abbiamo provato una gomma che migliora il grip». Valentino Rossi riassume la seconda giornata di test sul tracciato malese di Sepang. Il pilota della Yamaha ha ottenuto il miglior tempo davanti al compagno di squadra, lo statunitense Colin Edwards. «Sono molto contento - dice Rossi - perché penso che stiamo lavorando nella giusta direzione. Abbiamo anche continuato a lavorare sulla stabilità della moto in frenata, cambiando l'assetto. Poi abbiamo modificato la mappatura del motore, perchè quest'anno il consumo di benzina sarà un fattore molto importante». Il collaudo della nuova Yamaha procede secondo programma. «Sto raccogliendo nuove informazioni, la sto conoscendo giorno dopo giorno e il feeling migliora. Domani faremo una simulazione di gara per avere un confronto con i test della scorsa settimana. Sarà interessante vedere i progressi fatti sulla lunga distanza».