Moto, oggi riparte il campus

Riparte oggi Ania Campus, progetto per il miglioramento delle capacità di guida sulle «due ruote» promosso da Fondazione Ania per la Sicurezza Stradale. L’iniziativa tocca 13 città italiane e durerà fino al 31 marzo. Destinatari sono i giovani delle scuole primarie e secondarie. Il percorso si affianca al tour Icaro 9, progetto promosso dalla Polizia di Stato. Per una giornata gli studenti frequentano corsi teorici e pratici differenziati per classi di età. Nella fase pratica, indossando tute protettive, guanti e caschi integrali, i ragazzi affrontano percorsi simili ai tracciati urbani con strettoie, ostacoli imprevisti e segnaletiche. Secondo statistiche della Fondazione Ania, l’incidentalità su motocicli e ciclomotori è inferiore nei Paesi in cui, a differenza dell’Italia, per ottenere il patentino è richiesto anche il superamento di una prova pratica.