MotoGp, il diluvio dà la pole a Rossi

In Giappone, per il secondo appuntamento della stagione, la pioggia torrenziale non consente lo svolgimento delle prove cronometrate: valgono le libere. Rossi davanti a Stoner. In 250 Simoncelli (al rientro) è già in testa, in 125 avanti Iannone

Motegi - La pioggia blocca le prove. Ma regala un sorriso a Valentino e all'Italia. Tutte le prove cronometrate del Gp del Giappone, secondo appuntamento stagionale, sono state cancellate a causa della forte pioggia che continua a cadere sul circuito di Motegi. Le griglie di partenza sono state assegnate in base ai migliori tempi stabiliti nelle libere a causa della pioggia che non ha consentito di svolgere le prove cronometrate. In MotoGp la pole è così andata a Valentino Rossi (Yamaha), che in prima fila partirà davanti a Casey Stoner (Ducati) e Jorge Lorenzo (Yamaha). Stessa situazione in 250, con la pole assegnata a Marco Simoncelli (Gilera). In prima fila anche Hiroshi Aoyama (Honda), Alvaro Bautista (Aprilia) e l’altro italiano Mattia Pasini (Aprilia). In 250, in base ai tempi delle libere, la pole è andata all’abruzzese Andrea Iannone. Con lui in prima fila Julian Simon, Stefan Bradl ed Esteve Rabat, tutti su Aprilia.