MotoGp, al Mugello trionfa Jorge Lorenzo Solo sesto Rossi

Alle spalle della Yamaha del campione del mondo le due Honda di Andrea
Dovizioso e Casey Stoner

Mugello - Jorge Lorenzo su Yamaha ha vinto il Gran Premio d'Italia valido per il mondiale della MotoGp. Alle sue spalle le due Honda di Andrea Dovizioso e Casey Stoner.

Il trionfo di Lorenzo Il campione del mondo è stato molto bravo a resistere a una partenza a razzo di Casey Stoner, per po' sfruttare il calo dell'australiano a causa di un problema al collo. Dopo il sorpasso a sei giri dalla fine, Lorenzo se ne è andato e ha tagliato il traguardo con quasi un secondo di vantaggio su Dovizioso e Stoner, giunti praticamente appaiati. Grande la prova di Dovizioso, capace di superare Stoner al penultimo giro con una staccata mozzafiato. Ai piedi del podio l'altra Yamaha di Ben Spies, giunto a quasi otto secondi da Lorenzo. Il texano ha beffato proprio all'ultimo giro Marco Simoncelli, giunto quinto.

Solo sesto Rossi Sesto posto per Valentino Rossi sulla Ducati. Il Dottore, partito dodicesimo, è stato ancora una volta protagonista di una grande rimonta in gara. Certo il distacco di oltre venti secondi da Lorenzo non fa ben sperare. Da segnalare anche l'ottavo posto del rientrante Dani Pedrosa con la Honda e il decimo dell'altra Ducati di Nicky Hayden. In classifica generale, comanda sempre Casey Stoner con 152 punti, davanti a Lorenzo con 133, Dovizioso a 119, quarto Rossi a 91.